.
Annunci online

ilcielosoprakabul
Un I CARE da destra


Diario


6 aprile 2009

Domenica delle salme



Qualche piccola considerazione sulla terribile e angosciante tragedia avvenuta stamattina in Abruzzo:
1. Una tra le cose che ci si augura è che la politica non si metta a litigare su 150 ( e anche di più ) morti, molti dei quali bambini. C'è bisogno di unità e di fermezza d'animo. Ora più che mai le liti tra forze politiche sarebbero inutili. Abbiamo vissuto nella storia recente tragedie enormi e se c'è qualcosa che abbiamo imparato è che la contrapposizione futile tra le varie istituzioni è solo d'intralcio all'aiuto verso le vittime. Di un altra Irpinia non abbiamo bisogno.
2. Obama e Medvedev sono stati i primi due capi di stato che hanno offerto aiuto all'Italia per risolvere i problemi legati ai soccorsi e alla ricostruzione. Ora che ci vengono offerti da altri i mezzi per scacciare la terrbile incombenza degli aiuti immediati qualcuno venga pure a dirmi che il governo segue una politica estera di merda, che siamo lo zimbello del mondo... i leader dei due paesi più influenti del mondo non ci offrirebbero il loro aiuto se così fosse.
3. L'ignoranza e la superficialità dei telegiornalisti è inquietante. Stamattina un programma di approfondimento mattutino su Raiuno ha mandato in onda alcune interviste elefoniche per capire meglio da inviati e gente del posto quello che stava succedendo. Ecco qualche chicca del giornalista:

INTERVISTA A UN SOPRAVVISSUTO:
- Domanda: 'Ma lei dov'era al momento della tragedia?'.
- Risposta: 'Dormivo...'.
( E dove cazzo doveva essere alle 3.30 del mattino, emerito minchione? )

INTERVISTA ALL'INVIATA DEL CORRIERE, FIORENZA SARZANINI:
 - 'Fiorenza, è anche crollata la casa dello studente. Alcuni sono ancora intrappolati sotto le macerie perchè non sono ancora arrivati i soccorsi. E' vero?'
( No, non è vero. Sono ancora intrappolati là sotto perchè stanno giocando a nascondino... ).

Sono rimasto senza parole. Bisognerebbe farli tornare alle scuole medie, questi sedicenti 'giornalisti'!
4. La gravità del terremoto in Abruzzo è dovuta innanzitutto alla scarsità di edifici costruiti con criteri antisismici. E questa politica della sicurezza edilizia è stata ostacolata soprattutto da chi pensa di più alla tutela e alla mantenzione degli edifici storici e dei beni culturali del nostro Paese che a quella delle vite di tanti cittadini, fratelli nostri. A queste persone solo una parola: vergognatevi. Perchè, se dipendesse da me, raderei al suolo tutti 'gli edifici storici' d'Italia potenzialmente soggetti a crollo in caso di sisma pur di salvare anche solo una vita.
5. Ore 22.30: la tv comincia già a parlare di sciacalaggi da parte di ignoti, già identificati e arrestati dalle forze dell'ordine, verso le case abbandonate. La mia soluzione è uguale a quella che ho espresso per quanto riguarda il caso Battisti: esporli alla pubblica piazza e lasciare che la folla faccia di loro quello che meglio crede.
6. AGGIORNAMENTO: Ieri sera doveva andare in onda il Grande Fratello su Canale5. Invece c'è stato uno speciale del Tg5 e di Matrix sul terremoto a L'Aquila. Caso-Eluana docet. Chi doveva capire ha capito.

Scontata la mia profonda solidarietà a tutte le vittime.

Francesco




permalink | inviato da ilcielosoprakabul il 6/4/2009 alle 21:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo        maggio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Storia Contemporanea
Problemi morali
Messaggi dal Colle più alto
Libri
Dispotismi
Economia
Pennsylvania Avenue
Confronti

VAI A VEDERE

Dorando
Fatti&Misfatti
Il fazioso liberale
Falco Destro
Grande Bugia
Demonio Pellegrino
Emanuele e Tiziana
Irlanda
300705
Mises
Sharon
Riformista Alchemico
Il Male
Blue Highways
Simone
Fort
Avellino libera
Anna
Luxor
CodaDiLupo
Aurora
Daw
Il Senatore
Siro
Lorenzo
Radicons
Liberali per Israele
Luca
Lou
Barbara
Mina
A Destra
Il Laicista
Calimero
Alice
Il Signore degli Anelli
Deborah
Arciprete
Orpheus
Fronte dello Sdegno
Officina Democratica
Esperimento
Rinascita Nazionale
Angolo Sbocco
Titollo
Pensatoio
Aria Fritta
Sospesa
Galileo
Camelot


--------------------------------------------------------


Questo blog ha avuto inizio

Lunedì 11 Settembre 2006



Locations of visitors to this page






IL PAPA CONDANNA QUESTO BLOG 





















CERCA